PLAYLIST YOUTUBE Clicca sul ptimo tasto in alto a sinistra "Playlist" e scorri l'elenco dei video che si evidenzierà nella porzione sinistra della finestra

mercoledì 14 agosto 2013

LA MORTE DI VALERIO E I SEGRETI DEL MINISTERO DEGLI INTERNI.



Hoconosciuto personalmente Sardo Verbano padre, bene, lavorandoci a fianco, e meno bene, più che altro di vista e per frequentazione di locali e amici in Montesacro, anche il giovane Valerio studente . 

[  " Il 22 febbraio del 1980, alle 12,44, tre giovani armati e coperti da un passamontagna entrano in casa Verbano, al quarto piano di via Monte Bianco 114 nel quartiere Monte Sacrodichiarando ai genitori del giovane di essere suoi amici; armati di pistole con silenziatore, dopo essere entrati immobilizzano i genitori nella loro camera ed attendono Valerio dicendo di voler parlare con lui.Ne usciranno infine , arrivato a casa Valerio, dandosi alla fuga dopo una colluttazione con il ragazzo,  colpito infine al ventre da un colpo di pistola . Il 22 febbraio 1980 Valerio Verbano muore assassinato per mano diverse  rivendicate e poi anche smentite . Aveva seguito con attenzione le gesta e le collusioni dei NAR con la criminalità organizzata romana, tra cui anche la Banda della Magliana. La sparizione dei fascicoli all'uopo redatti da Valerio viene definitivamente accertata quando, nell'ottobre del 1980, i genitori chiedono il dissequestro dei materiali, tra i quali manca appunto quello che viene definito dossier NAR. Chi operi oltre e sopra alla sigla e sigle consimili e quali connessioni vi siano è noto,  ma viene dichiarata la mera pista dell'estremismo eversivo di destra   e vi è anche la rivendicazione opposta di un più o meno fantomatico gruppo eversivo di sinistra  Gruppo Proletario Organizzato Armato;". ]
Ero giovane sindacalista della CGIL come lo era , anziano e più esperto,  Sardo, io dal 1976, e lavorammo insieme nella stessa amministrazione pubblica , poi nel sindacato ed in sedi politiche per far partire al meglio i decreti sul decentramento regionale, e tra essi quello sulla soppressione degli enti,   ivi compresa la Amministrazione autonoma che si occupava di servizi sociali ed  assistenza “nel” MINISTERO DEGLI INTERNI,  e , ad colorandum, di protezione civile mediante la tenuta di magazzini per le emergenze .


C'era un segreto del padre Sardo , che lavorava nel Ministero degli Interni, in settori socio-assistenziali "sperimentali " gestiti in una amministrazione autonoma con fondi ex U.N.N.R.A ( soldi statunitensi dal dopoguerra, conservati e destinati ulteriormente), trasmesso oralmente al giovane Valerio ?!?! 
E poteva essere stato annotato nelle pagine del diario mai ritrovate ?!?! 
 Ci sarebbe certamente potuta essere la trasmissione orale di segreto , mentre sappiamo solo oggi,  da pochi anni con certezza,  di quale tipologia di segreti era depositaria la A.A.I ( Amministrazione per le attività Assistenziali Italiane ed Internazionali ), e che questa ipotesi la ha fatta/confermata a Natale 2012 ,  dinanzi a testimone,  un ex  appartenente a quel settore ex amministrazione autonoma , divenuta poi D.G. dei Servizi Civili . 
Quale poteva essere la sperimentazione e la attività coperta di una struttura - Amministrazione che lavorava trasparentemente,  nel settore socio assistenziale e della tutela dei minori , handicappati anziani bisognosi .. etc dal 1947 ?!?! 
E dove si sperimentava a quell'epoca , che non c'erano la SAMAN di Latina, o case famiglia a serrande abbassate,   mentre centri sotterranei o meno,  militari e non,  erano  allocati prevalentemente in Sardegna e Friuli  ?!?!
Ora potrebbe apparire chiaro perchè sia stato perseguitato giudiziariamente nel 2012  persino il  giovane montesacrino Luca Blasi,  che assisteva e accompagnò  la madre di Valerio anziana a fare la spesa sino a pochi giorni prima della sua morte ; 

 e può essere più chiaro perchè,  dopo che le avevo telefonato, nel dicembre 2011 per farle rammentare di me, e raccontarle delle cose che avevo ricostruito, mi disse in una telefonata successiva " non ne voglio sapere .. per me Valerio è morto ucciso da un commando di terroristi neri " ; peccato che eversione di destra infiltrata , servizi deviati e reati gravi sono un miscuglio noto ai più e la minestra  non cambia per la sinistra "eversiva " infiltrata, ma solo il colore della salsa .
E non sappiamo come mai il magistrato della Procura romana , Amelio la sia andata "solo " a salutare,  addirittura a casa , prima di Natale ( ce lo disse lei al telefono, in una seconda telefonata,  che la sarebbe venuta a trovare di lì a poco il 
titolare della ennesima indagine-flop sulla morte di Valerio,  il sostituto  Amelio, che ovviamente appartiene alla cordata Ferrara, Rossi, Pesci Cascini + altri ) .
Ma sappiamo che all'inizio degli anni ottanta le tecniche di infiltrazione eversiva , le attività di controllo e sperimentazione MK-ULTRA e MONARCH erano un segreto pericoloso ,  noto, alla destra eversiva e ad una sola sinistra intraprendente e "informata " . 

Su chi, come e dove  si sperimentava negli anni cinquanta , sessanta e settanta negli stati uniti,  sappiamo tutto,  anche per bocca del Presidente statunitense,  che ha chiesto scusa al popolo americano . Ma in Italia ?!?! 
Sappamo tutto del progetto CHAOS e di Stay behind e molto di più ancora . 
La A.A.I. nasce come Amministrazione per gli Aiuti Internazionali con decreto del 1947 ( anno del progetto bluebird antesignano dell'MK-ULTRA )  e diviene Amministrazione per le Attività Assistenziali Italiane ed Internazionali nel 1953,  lo stesso anno di battesimo CIA del progetto MK-ULTRA,  sperimentato con tramp, minori handicappati anziani , attricette etc etc .
La AAI aveva strutture sperimentali ,  quattro ( se non erro ) scuole materne sperimentali, una al Colle Oppio .
IL palazzo centrale della A.A.I. , ente soppresso nel 1978 , accanto a via Inselci, indovinate a chi è stato assegnato subito dopo la soppressione : al SISDE .
 Io appartenevo ai puri ingenui sebbene svegli, e vi ho appartenuto ancora sino al 2008 ;  Valerio era puro e bello come si vede ancora oggi, Sardo era un comunista di altri tempi, rotto a esperienze  e che ne aveva viste tante , ma conservava radici e valori profondi . 
Ora  ci stiamo svegliando meglio, tutti insieme , e per quanto mi concerne sono nato nel 1955, una annata buona mi dicono, cresciuta sui sani e veri valori del sessantotto . Ma se pure fossero stati anche gli anni 43-'45 o il 1917 o il 1870, la cosa non cambia . Ragionate, ragionate ed aiutateci . 
Stiamo disvelando trame che affondano le radici nella notte che veniva  prima della notte della repubblica : la notte sotterranea e segreta della ricostruzione e del boom economico e della guerra fredda e della crisi petrolifera. Curioso, nò ?! Per capire l'oggi e quello che dovremo affrontare per traghettare noi e la gente, oltre la devastazione ed il crollo , dobbiamo avere in mano conoscenze e chiavi che risalgono sino al dopo guerra mondiale . La via è quella giusta,  sennò perchè hanno tentato di irretirci/cooptarci/distruggerci , con strategie  personali non convenzionali ?!
Tra  progetti Chaos, Blue MOON , MONARCH, HAARP e  via discorrendo, comparirebbe in un angolino, anche,  curiosamente  "sgrammaticato" e "antiestetico" il "profilo artificiale Ferraro "  
Non credo gli abbia portato fortuna nè "il caso", nè la relativa gestione  . 
E a settembre ne leggeremo e vedremo delle belle .. ma Valerio attende ancora giustizia .



PAOLO FERRARO

SCOOP  











CANALE VIMEO CDD

Nessun commento:

Posta un commento


DOWNLOAD DA GOOGLE DRIVE

Download














In locale l'intero blog paoloferraro.blogspot.it visionabile completamente come in rete. Cliccando sul tasto sopra scaricherete sul vostro pc un file zip col nome del blog: cliccando sopra il file e cioè scompattandolo con un programma qualunque che gestisce i file compressi, sul vostro pc verrà creata una directory col nome del blog archivio. Nella directory troverete il file index.html in vista, tra tante altre sotto directory. Cliccando su questo file navigherete in tutto il blog ed in tutta la documentazione e tutte le pagine in locale.


N.B. copiando tutto il contenuto da voi scaricato su un CD o DVD sarete in grado di regalare far visionare e diffondere due blog offline completi: un pensiero e regalo innovativo.

Il BLOG paoloferrarocdd.eu off line da scaricare e regalare


DOWNLOAD DA GOOGLE DRIVE

Seguendo le semplicissime istruzioni sopra ( scarica - scompatta e clicca poi su index.html) potete scaricare ed avere a disposizione il blog paoloferrarocdd.eu in locale, con tutti gli articoli, ed altresì con l'indice nuovo riordinato (il tutto alla data del 16 dicembre 2015 in attesa del blog e regalo integralmente aggiornato a Pasqua 2016 )


N.B. copiando tutto il contenuto da voi scaricato su un CD o DVD sarete in grado di regalare far visionare e diffondere due blog offline completi: un pensiero e regalo innovativo.


Oggi presso Italia


IL PAESE DEVE SAPERE ..






CLICCA SUI SINGOLI TASTI DI CONDIVIONE PER OGNI ARTICOLO NEL POST O SU SCOOP, OPPURE SUL TASTO "SHARE" ACCANTO, NELLA COLONNA DESTRA DEL BLOG, CHE CONSENTE DI CONDIVIDERE SU 19 NETWORK A TUA SCELTA L'INTERO POST DEL BLOG.

PUOI ANCHE COPIARE L'INTERO POST ED INCOLLALO SU MAIL ED INVIARLO COI TUOI INDIRIZZI E A TUTTI GLI INDIRIZZI CHE TROVI UTILI.


ORA E' IL MOMENTO DI DIFFONDERE TRA TUTTI:


IL PAESE DEVE SAPERE ..


BISOGNA FAR SAPERE AGLI ITALIANI


http://diffusionecdd.blogspot.it/2015/09/diffusione.html






SCOOP LA GRANDE DISCOVERY SU

SCOOP ED FB

IN 63 ARTICOLI E MILLE PROVE






SCOOP ALTRI CANALI





















SIETE ORA SUFFICIENTEMENTE MATURI ED INFORMATI PER LEGGERE ED ASCOLTARE IN MODO ATTENTO COMPLETO E CONSAPEVOLE:


IL MEMORIALE DEL 7 MARZO 2011


IL DOCUMENTO SU PISTA FAMILIARE E USO ETERODOSSO DEL DIVORZIO ( e allegati )


LE PROVE AUDIO della CECCHIGNOLA e relative contestualizzazioni


GLI ESPOSTI DENUNCIA MEMORIE AL CSM CHE SMASCHERAVANO GIA’ NEL 2012 LA MANOVRA CRIMINALE SOTTESA E LA IDENTITA' DI QUESTO PERICOLSO APPARATO DEVIATO


LA LETTERA DI NON DIMISSIONI ( l’opposto di ciò che hanno fatto i tanti magistrati martirizzati in silenzio dall’apparato deviato )



ORA POTETE SINO IN FONDO CAPIRE DA SOLI QUALE FOSSE LA POSTA IN GIOCO:


PERCHE’ DOVEVA ESSERE DISTRUTTO IL MAGISTRATO PAOLO FERRARO


PERCHE’ OPERARONO DI CORSA IN CONTRO TEMPO PER TENTARE DI ARGINARE LA INFORMAZIONE E DENUNCIA PUBBLICA CHE AVREI SVILUPPATO E CON QUALE ARCHITETTURA CRIMINALE SI MOSSERO


QUALE DISEGNO E GESTIONE DEL REALE POTERE DOVESSERO DISPERATAMENTE NASCONDERE


SE VI FOSSERO IN GIOCO E QUALI COMPONENTI DEVIATE ( E COME OPERASSERO )


COSA TEMEVANO CHE POTESSE ANCHE EMERGERE


COME ABBIANO OPERATO NEL SILENZIO


COME ABBIANO ATTIVATO LA FINTA CONTROINFORMAZIONE CHE COSTRUIVA IL MITO DI PSEUDO ASSOCIAZIONI CHE COPRIVANO POTERI REALI


E PERCHE’ SOLO PAOLO FERRARO POTEVA ARDIRE E DENUNCIARE RICOSTRUENDO TUTTO E CONTESTUALIZZANDO TUTTO ( SENZA IL TESTIMONE CHE CONTESTUALIZZA LE PROVE OGGETTIVE NON ESISTONO E NON HANNO UN LORO AUTONOMO SENSO COMUNQUE )


COME SIANO ARRIVATI A COMPIERE L’ERRORE MADORNALE DI METTERE IN MANO AL MAGISTRATO PAOLO FERRARO LA PROVA CERTA OBIETTIVA ED INDELEBILE DELLE MANOVRE FATTE E REATI CONNNESSI IN UN CASO EMBLEMATICO


CON QUANTA VOLGARE SICUMERA E VIOLENZA ABBIANO TENTATO DI ARGINARE LA INFORMAZIONE ANCHE A LIVELLO DI CONTROINFORMATORI DI REGIME ATTRAVERSO QUELLO CHE ORMAI IN MOLTI CHIAMANOIL "PROTOCOLLO PETTEGOLO“ ( Derisoriamente)


QUANTA INTELLIGENZA E SENSIBITA’ INTELLETTUALE IMMISERO NEI LORO DUE STUPENDI SCRITTI LUCIANO GAROFOLI ED ENRICA PERRUCCHIETTI QUANDO ANCORA STAVO CENTELLINANDO PROVE ED ANALISI



QUANTO SENSIBILE IMPEGNO SIA STATO MESSO DAI MIGLIORI DI VOI ( per ora ) AVENDO CAPITO BENE E STUDIATO …


PERCHE PAOLO FERRARO ERA ED E’ AMATO E STIMATO DALLA POLIZIA GIUDIZIARIA E DAI MIGLIORI MAGISTRATI NON CRIMINALI E DEVIATI


ORA AVETE INFINE quindi DAVANTI, ED ATTRAVERSO ME E LE VICENDE A ME COLLEGATE, UNO SPACCATO CRIMINALE DI POTERI DEVIATI CHE APRE LE PORTE A TUTTO QUELLO CHE DI CERTO ED INDICIBILE ABBIAMO INDICATO E ANALIZZATO COME DIRETTI TESTIMONI.


UN ORDITO CRIMINALE PLURIENNALE :

IL CASO FERRARO I SILENZI COLPEVOLI O CRIMINALI

UN BEL GUAZZABUGLIO INTERAMENTE DISTRICATO

RITROVANO NOTIZIE PREZIOSE SULLA INDAGINE FIORI NEL FANGO

IL RUOLO CRIMINALE E MALATO GIOCATO DA UNA FETTA DI MAGISTRATI DEVIATI DELLA PROCURA DI ROMA CHE AVEVA TUTTO DA PERDERE SE FOSSE USCITO FUORI QUELLO CHE AVEVANO COMBINATO , A PARTIRE DA PAOLO FERRARO

E qui un ringraziamento non alla rosa ma alla Margherita ...